Formazione lavoro

Formazione lavoro

I progetti di formazione lavoro stanno diffondendosi molto velocemente. Infatti, non solo l’autorizzazione per tali forme di contratto (richiesta da un datore di lavoro), è estremamente semplice da ottenere: esistono anche diversi motivi che contribuiscono alla sua espansione.

- I limiti di età, in alcune aree del sud Italia, sono molto elevati (dai 16 ai 32 anni; per i profughi addirittura inesistenti.

- La durata del contratto può variare dai 12 ai 24 mesi; sono possibili periodi di prova ed eventuali proroghe del contratto stesso. Al suo scadere, il più delle volte il rapporto viene confermato a tempo indeterminato. Tale conversione potrebbe avvenire anche prima: in questo caso datore di lavoro conserva il diritto agli sgravi fino alla scadenza originaria.

- Le opportunità di assunzione, con un contratto di questo tipo, possono verificarsi in vari modi: attraverso le inserzioni di Lavoro e Professioni e presso le Commissioni regionali per l’impiego (organismo regionale che provvede all’autorizzazione dei progetti presentati dalle aziende, presso ogni Direzione).

In certe regioni d’Italia è possibile consultare l’elenco dei progetti approvati attraverso i servizi pubblici all’impiego, poiché esso viene diffuso pubblicamente.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine